Alessandro condivide le sue ricette su cucino.net. Registrati per pubblicare le tue. È gratis!

Salmone Teriyaki

Salmone Teriyaki
Portate: 
2
Tempo di preparazione: 
18
Tempo di cottura: 
15

Sono entrato in fissa con il Salmone Teriyaki di un magnifico ristorante giapponese di Bloomsbury (che, peraltro, consiglio, anche perchè poco costoso e frequentato soprattutto da giapponesi: Yoi Sho, 33 Goodge Street, London, W1T 2PS). Finiti i miei risparmi e parte dei beni di famiglia, ho pensato che fosse venuto il momento di cucinarmelo da solo. Così abbiamo provato questa ricetta trovata sul sito della BBC, cui abbiamo apportato qualche modifica (non autorizzata).

Si tratta di una ricetta molto veloce e che - inaspettatamente - consente di cucinare un piatto molto simile all'originale.

PS: si noti che la foto è fuorviante perchè abbiamo - erroneamente - usato dei tranci anzichè dei filetti.

Ingredienti

2 filetti di salmone
4-5 cucchiai di salsa di soia
1 lime, scorza e succo
1 peperoncino
2 cucchiai di sciroppo d'acero
1 spicchio d'aglio finemente sminuzzato
1 radice di zenzero finemente sminuzzata

Preparazione

Riscaldare un po' d'olio d'oliva in una padella e cuocervi lo zenzero, l'aglio e il peperoncino sminuzzato (consigliamo di usare un peperoncino non troppo piccante). Aggiungere la scorza e il succo del lime e versarvi la salsa di soia. Aggiungere lo sciroppo d'acero e cuocere per un minuto o finchè la salsa si riduce.

Nel frattempo, cuocere i due filetti di salmone per due minuti su ciascun lato, in padella pre-riscaldata, con poco olio.

Quando la salsa teriyaki si sarà ridotta, aggiungervi il salmone affinchè la assorba.