Stefano condivide le sue ricette su cucino.net. Registrati per pubblicare le tue. È gratis!

Los garbanzos de Pinotxo

Los garbanzos de Pinotxo
Portate: 
2
Tempo di cottura: 
15

Partecipo anche io alla “Festa del cavolo” (se non sapete cos'è http://www.cavolettodibruxelles.it/2010/06/la-festa-del-cavolo) con una ricetta facile e veloce, ammollo e lessatura dei ceci a parte. Il gioco è stato tutto nel reperire gli ingredienti a Km 0 o quasi. Insomma:
i ceci li ho acquistati al mercato delle erbe vicino casa, da un contadino di San Marcello;
i pinoli, con un po’ di pazienza, li raccolgo da sempre per pinete;
il prezzemolo viene dal balcone di casa;
le cipolle sono dell’orto di nonna Elvia. Bellissime;
l’olio è del futuro suocero, ma lui ancora non lo sa…
Passatemi uvetta e aceto balsamico e ci siamo.
Rispetto alla ricetta del Cavolo ho aggiunto pepe, due fette di pane abbrustolito e 2 birre ghiacciate con uno spicchio di lime.

Ingredienti

Per due persone:
200 gr di ceci
2 cipolle
olio per il soffritto
pinoli
uvetta
aglio
pepe
prezzemolo
aceto balsamico

Preparazione

Far dorare le cipolle con l’aglio nel wok. Aggiungere i ceci, ammollati una notte e bolliti in pentola a pressione, uvetta e pinoli al gusto. Saltare tutto aggiungendo un mestolino d’acqua calda. Quindi un cucchiaio di aceto balsamico e una macinata di pepe. Prezzemolo a fiamma spenta.