Nina condivide le sue ricette su cucino.net. Registrati per pubblicare le tue. È gratis!

Cheesecake ai frutti di bosco

Cheesecake ai frutti di bosco
Portate: 
8

Ho preso questa ricetta dal libro "La nuova cucina" di Donna Hay che, come già vi dicevo, è molto affidabile per quanto riguarda le ricette dei dolci classici americani. Infatti non mi ero mai avventurata nel cucinare il (la?) cheesecake perchè non trovavo ricette che mi convincessero. Di questa mi sono fidata, e non sono rimasta delusa.

Ingredienti

125 gr biscotti secchi sbriciolati (gli Oro Saiwa vanno benissimo)
125 gr di mandorle tritate
125 gr di burro fuso
250 gr di formaggio cremoso (tipo Philadelphia)
250 gr di ricotta
1 tazza di zucchero
3 uova
1 cucchiaio di scorza di limone grattugiata
3 cucchiai di succo di limone
1 cucchiaio di amido di mais
1 cucchiaio di acqua
250 gr di frutti di bosco

per una tazza di panna acida:
100 gr di panna liquida
100gr di yogurth greco
un cucchiaio di succo di limone filtrato

Preparazione

Frullate i biscotti e ,separatamente, frullate le mandorle. Lavorateli con il burro fuso. Quando il composto è amalgamato ponetelo sul fondo di una teglia a cerniera precedentemente imburrata. (La grandezza della teglia dipende da quanto volete il cheesecake alto; potete sceglierla tra 20 e 25 cm di diametro). Schiacciate il composto sul fondo della teglia con un cucchiaio cercando di livellarlo il più possibile, quindi riponete in frigo.
Preparate quindi la panna acida: mescolare 100 gr di panna liquida con 100 gr di yogurth greco ed un cucchiaio di succo di limone filtrato. Riponete in frigo per un paio d'ore.
Quando la panna acida è pronta ponetela in una terrina e mescolatela (con frusta a mano o elettrica) con il formaggio cremoso, la ricotta, le uova, il succo di limone, la scorza di limone, lo zucchero, l'amido di mais sciolto nell'acqua. Versate quindi la crema ottenuta sulla base di biscotti e burro e cospargete di frutti di bosco. Potete usarne un unico tipo od un misto, solo vi raccomando, se usate i frutti di bosco surgelati , di aggiungerne una quantità minore di quella prevista dalla ricetta, perchè risultano più aspri di quelli freschi. Io ho usato solo mirtilli (e qualche raro ribes).
Cuocete quindi in forno già caldo per circa 40 minuti, sfornate, fate raffreddare e poi mettete in frigo per qualche ora, finchè il cheesecake non sarà rassodato del tutto.