Alessandra condivide le sue ricette su cucino.net. Registrati per pubblicare le tue. È gratis!

Muffins ai mirtilli

Muffins ai mirtilli
Portate: 
6
Tempo di preparazione: 
10
Tempo di cottura: 
20

Il primo muffin non si scorda mai! Oggi i muffins si trovano anche al bar sotto casa ma per me sono stati un'autentica rivelazione quando nel 1997 ho fatto il mio primo viaggio a New York. Per me ogni muffin ha ancora oggi il gusto di quella colazione all'ultimo piano dello Sheraton Hotel, con di fronte lo skyline della Grande Mela e l'emozione di una giornata alla scoperta di una delle città più incredibili del mondo.

Oltre che essere velocissimi e semplici da fare i muffins hanno anche un'altra favolosa qualità: si prestano a sperimentazioni sempre nuove. Oltre ai classici mirtilli, lamponi e cioccolato è possibile sbizzarrirsi in abbinamenti veramente interessanti... basta un po' di immaginazione e fantasia! Tra i miei preferiti: semi di papavero e limone, arancia candita e lamponi... e la lista potrebbe continuare a lungo...

Questa è la ricetta "ufficiale " (inglese però, non americana!) della BBC, fedelmente tradotta, sperimentata ed assaggiata!

Ingredienti

110g di farina 00
110g di burro
65g di zucchero
2 uova fresche
1 cucchiaino e mezzo di lievito per dolci
125g di mirtilli

Preparazione

Sbattete con la frusta il burro e lo zucchero fino ad ottenere una crema, poi lentamente aggiungete le uova e continuare a sbattere per tre minuti. Aggiungete la farina, il lievito, se volete un pizzico di noce moscata e mescolate il tutto.

Poi lasciate a raffreddare in frigorifero per almeno un'ora, meglio ancora se per tutta la notte!

A questo punto mettete un cucchiaio di composto in ciascuno stampino. Se volete la classica forma "a fungo" riempitelo quasi fino all'orlo, se invece preferite la forma a tortina come quello nella foto, riempite lo stampino fino a metà.

Completate ciascun muffin con otto mirtilli e cuocete in forno a 200 gradi o finchè non saranno diventati dorati.